Bologna 2017 – Il Grido della terra e dei poveri la sfida dei nuovi stili di vita per un’ecologia integrale

In evidenza

Da venerdì 2 giugno a domenica 4 si è svolto a Bologna, presso l’Albergo Pallone, l’8° Laboratorio della Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita, che ha visto vari operatori pastorali provenienti da varie parti d’Italia confrontarsi sul tema “Il grido della terra e dei poveri, la sfida dei nuovi stili di vita per un’ecologia integrale”.

In questa pagina è disponibile tutto il materiale utilizzato e sviluppato durante il laboratorio, compreso il documento programmatico che impegnerà tutta la Rete per i prossimi due anni.

  • Documento di Programmazione 2017-2019      PDF
  • La storia dei Laboratori della Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita      PDF 
  • Il Programma del Laboratorio di Bologna      PDF
  • Dati sulla partecipazione      PDF
  • Bilancio economico del Laboratorio      PDF
  • Le due relazioni:
    • Relazione di Maria Soave Buscemi      MP3
    • Relazione di Luigi Piccioni      PDF      MP3
    • Dibattito sulle relazioni      MP3
  • Lo spettacolo di Marco Campedelli (Parte 1Parte 2Parte 3Parte 4)
  • Le 4 esperienze di 4 diocesi
    • Lista delle 4 esperienze di 4 diocesi della Rete      PDF
    • Comunità Nomadelfia (Diocesi di Grossetto)      Video
    • Cooperativa sociale (Andria)       Video 1Video 2Foto
    • Granello di senape (Reggio Emilia)      Video – PowerPoint
    • Comunità S. Tommaso (Pistoia)      PowerPoint
  • Il Mandato del Vescovo di Bologna      PDF
  • Foto del Laboratorio (disponibili a breve)

Comunicato Stampa – 8° LABORATORIO DELLA RETE INTERDIOCESANA NUOVI STILI DI VITA

COMUNICATO STAMPA

8° LABORATORIO DELLA RETE INTERDIOCESANA NUOVI STILI DI VITA

(Bologna 2 – 4 giugno 2017 )

Da venerdì 2 giugno a domenica 4 si svolgerà a Bologna, presso l’Albergo Pallone,  l’8° Laboratorio della Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita, che vedrà operatori pastorali provenienti da varie parti d’Italia confrontarsi sul tema “Il grido della terra e dei poveri, la sfida dei nuovi stili di vita per un’ecologia integrale”.

Alla Rete aderiscono a tutt’oggi 83 Diocesi, dal Nord al Sud d’Italia, coordinate in 4 aree: Centro-Nord, Adriatica, Tirrenica, Siciliana.

A stimolare i lavori della tre giorni saranno i relatori Soave Buscemi, missionaria ed educatrice popolare in Brasile e Luigi Piccioni, ricercatore ed esperto nella tematica storico-ambientalista. Ai partecipanti porterà il suo saluto il Vescovo di Bologna Matteo Zuppi.

Obiettivo del laboratorio sarà di verificare e aggiornare le motivazioni teologiche e i percorsi pastorali delle 4 piste – che sono state avviate da alcuni anni – alla luce dei documenti di papa Francesco: Evangelii gaudium e Laudato si’. Ma anzitutto saranno narrate le esperienze già fatte nelle suddette piste: far crescere nei territori le piccole comunità cristiane; promuovere un’economia delle relazioni per superare la visione consumistica; ascoltare le grida della Terra e degli Impoveriti provenienti da ogni parte del mondo; denunciare il mercato del sacro e chiedere una gestione economica trasparente nella Chiesa.

Al termine sarà elaborato un documento programmatico che impegnerà tutta la Rete per i prossimi due anni.

Bologna 1 giugno 2017

Coordinamento della Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita

Scarica il comunicato stampa

Campo di lavoro e formazione a Gioia del Colle 2017 – Bari

CAMPO DI LAVORO E FORMAZIONE della FAMIGLIA COMBONIANA
“Rispettare le diversità è il cammino verso la pace”
Gioia del Colle (BA) 17-25 agosto 2017

Video di Presentazione:

Nel Campo
– condividiamo alcuni giorni con migranti e persone che vivono situazioni di fragilità;
– sosteniamo iniziative che promuovono la dignità della persona;
– favoriamo l’incontro con la diversità come ricchezza;
– viviamo uno scambio di esperienze di fede e di quanto di bello il Signore sta facendo nella nostra vita.

Al mattino nei terreni della cooperative sociali “Tracceverdi” e “Siloe” ci dedichiamo al lavoro agricolo
insieme ai migranti e a coloro che operano in questa realtà.
Il pomeriggio è dedicato alla spiritualità: catechesi, deserto, condivisione e celebrazione della Messa.

Non mancheranno testimonianze di impegno sociale (associazioni, movimenti, ecc., operanti sul territorio) e momenti di relax.

Il Campo è aperto a giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Per informazioni:
p. Ottavio 3482991393 oraimondo.41@gmail.com
sr. Cinzia 3801510715 cintrcms@gmail.com

Laboratorio: Origami relazionali e relazioni umane

Origami relazionali e relazioni umane

per riscattare la bellezza e l’importanza delle relazioni umane.

 

Il movimento Gocce di Giustizia di Vicenza, mediante la consulenza di Adriano Sella, ha aggiornato il laboratorio sugli origami relazionali e le relazioni umane.

Questo laboratorio ha come obiettivo aiutare a riscoprire la bellezza e l’importanza delle relazioni umane, in modo da riscattarle per dare gusto e sapore alla propria vita.

Scarica tutto il materiale dal menu laboratori sul sito del movimento Gocce di Giustizia o al seguente collegamento:

http://www.goccedigiustizia.it/laboratori/relazioni-umane/

Laboratorio nazionale a Bologna dal 2 al 4 giugno 2017

LABORATORIO NAZIONALE
Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita
(2 a 4 giugno 2017 a Bologna)

Il Grido della terra e dei poveri
la sfida dei nuovi stili di vita per un’ecologia integrale

Volantino di Presentazione

Scheda di iscrizione

Obiettivo: illuminare le 4 piste pastorali con i documenti di papa Francesco (Evangelii Gaudium e Laudato si’) per poter motivare meglio, integrare, correggere o riformulare le 4 piste pastorali, che contengono ben 3 motivazioni teologico-pastorali e 4 percorsi concreti ogni pista.

Relatori: Soave Buscemi sulla EG e Luigi Piccioni sulla LS con l’impegno di illuminare le 4 piste pastorali.

Dinamiche dei gruppi: dopo aver composto 4 gruppi misti, ogni gruppo riceve una pista pastorale e il lavoro si svolge in tre momenti:

  1. brainstorming sulle parole chiave tratte dalle relazioni e confronto in gruppo,
  2. verificare cosa è stato fatto sulle 4 piste pastorali (problematiche, lacune, conquiste, iniziative…),
  3. pianificare come motivare meglio, integrare, correggere e riformulare le 3 motivazioni teologico pastorali e i 4 percorsi concreti della pista ricevuta.

Assemblea conclusiva: i moderatori dei gruppi presentano la sintesi del lavoro dei gruppi e l’assemblea definisce come dare continuità al lavoro di tutta la Rete sulle 4 piste pastorali.

Rivolto a: sono invitati principalmente gli operatori e le operatrice degli Uffici pastorali che sono in Rete, ma è aperto anche a collaboratori e collaboratrici delle varie commissioni, equipe e tavoli dei nuovi stili vita delle diocesi.

Luogo: a Bologna, presso l’Albergo Pallone di Bologna (a due passi dalla stazione Centrale di Bologna)

Iscrizioni: non oltre lunedì 15 maggio (vedi scheda di iscrizione)

Programma 

venerdì 2 giugno:

  • ore 16.00: accoglienza dei partecipanti,
  • ore 18.00: dinamica per accogliersi e preghiera,
  • ore 19.30: cena,
  • ore 21.00: spettacolo “L’Italia che cambia”, burattini di don Marco Campedello,.

sabato 3 giugno:

  • 8.00-9.00: colazione,
  • 9.00: preghiera,
  • 9.30–11.00: le due relazioni di Soave Buscemi e Luigi Piccioni,
  • 11.30-12.30: dibattito,
  • 12.30: pranzo,
  • 14.30-19.00 lavori nei gruppi sulle 4 piste pastorali,
  • 19.15: preghiera,
  • 19.30: cena,
  • 21.00-22.30: presentazione in forma laboratoriale di 4 esperienze,

domenica 4 giugno:

  • 8.30- 10.30: assemblea,
  • 11.00: Eucarestia,
  • 12.30: pranzo.
  • 13.30: saluti.
Il contributo di segreteria (comprensive dei contributi per uso sale, per i relatori, per tassa soggiorno e per segreteria) sarà di € 24,00 a persona da aggiungere alle altre spese.
Il contributo per coloro che vengono con dei bambini: fino a 2 anni non si paga il pernottamento e ci sono culle a disposizione (avvisando un mese prima), per i pasti è da vedere con i responsabili dell’area ristorazione, distinguendo i vari casi.
 
In sintesi, il totale della spesa a persona:
  • per coloro che arrivano venerdì 2 fino al pranzo di domenica 4 giugno: € 150,00
  • per coloro che arrivano sabato mattina 3 giugno fino al pranzo di domenica 4 giugno: € 104,50
  • per coloro che non pernottano ma usufruiscono dei pasti e altri servizi: € 94,00

Il versamento del contributo per le varie spese verrà fatto durante il laboratorio, ritirando la ricevuta dalla segreteria.

Inviare la scheda di iscrizione a reteinterdiocesanansdv@gmail.com entro e non oltre lunedì 15 maggio 2017

Per informazioni, chiarimenti o altro potete chiamare Adriano (cell. 346 2198404) o Francesco (cell. 3298973492).

Sede Laboratorio:
Albergo Pallone, Via del Pallone 4 – Bologna,
gestito dalla cooperativa sociale La Piccola Carovana.
L’albergo si trova vicino alla stazione centrale di Bologna, 5 minuti a piedi.

Volantino di Presentazione

Scheda di iscrizione