Diocesi di Caserta: Bacheca dei nuovi stili di vita

Il 22 gennaio 2017, la Parrocchia del Buon Pastore di Caserta ha aperto la Bacheca dei Nuovi stili di vita. In vero le bacheche sono 4, di sughero con bordo un legno, dislocate in punti di particolare affluenza dei fedeli:

nsdvcaserta– ll corridoio della Sala Moscati, sede di molti seminari e corsi di formazione per adulti e giovani di tutte le età,
– la verandina, sede delle attività di AC adulti e giovani e di incontro per le diverse associazioni operanti in Parrocchia,
– il corridoio di accesso agli uffici parrocchiali,
– l’oratorio che accoglie una media di 800 persone di tutte le età, tra utenti e operatori.

Il piano prevede il cambio delle materie esposte con cadenza pressoché mensile. Ogni volta l’argomento, ispirato ai quattro rapporti NSDV, è illustrato in parte con le slide ufficiali della Commissione NSDV, in parte con documenti elaborati / rielaborati in loco. Il primo gruppo di argomenti ha riguardato la natura ed è riportato nel file allegato sotto. Il secondo riguarda il consumismo, e ugualmente è di riportato nel file. Seguiranno la via Crucis dei nuovi stili di vita, in formato ridotto e rivisitato, esposta in due tornate intervallate dalla documentazione per la giornata mondiale dell’acqua e seguite dalla documentazione per la giornata mondiale della Terra; anche questa documentazione sarà esposta in due tornate in vista della giornata mondiale del Creato di settembre. In appoggio ai messaggi della bacheca sono organizzati seminari di approfondimento: “Uomo cittadino lavoratore: alzati e cammina“, “energia pulita“, “Credito ed Etica“.

Scarica la bacheca dei nuovi stili di vita della Diocesi di Caserta

Diocesi di Bari-Bitonto: “M’Illumino di Meno”

Il Progetto Policoro e l’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro aderiscono all’iniziativa di Rai Radio 2 “M’Illumino di Meno“: il 24 febbraio è la Giornata del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili che passa anche attraverso la condivisione di quanto ciascuno può mettere a disposizione degli altri.

millumino-di-meno

Locandina

Oltre agli spegnimenti quest’anno M’Illumino di Meno, invita  tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. E’ dimostrato come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione. Per questo Caterpillar invita tutti gli ascoltatori il 24 febbraio a condiVivere.

Spegniamo le luci e accendiamo l’energia della condivisione, è il motto coniato dal Progetto Policoro per l’evento che si terrà a Bari nella città vecchia presso la Chiesa di Sant’Anna a partire dalle ore 19.30 del 24 febbraio.

Condivideremo il pensiero della Chiesa attraverso la lettura di alcune parti dell’Enciclica Laudato Sì (a cura di Tommaso Cozzi); condivideremo la riflessione letteraria con Giuseppe Micunco che ci introdurrà al M’Illumino d’Immenso di G. Ungaretti; condivideremo la nostra fede con la lettura del Prologo del Vangelo di Giovanni, nel gioco tenebre/luci, con don Michele Birardi.

Infine condivideremo, nella piazzetta davanti alla Chiesa, il fare festa:

ciascuno porterà del cibo da mangiare insieme.

In ogni condivisione c’è un risparmio di energia.

Ogni condivisione genera energia.

Condividere fa bene.

#MilluminoDiMeno

www.caterpillar.rai.it/millumi nodimeno

Diocesi di Vicenza: Nuovi Stili di Vita alla luce del Vangelo

Nuovi Stili di Vita alla luce del Vangelo
Percorso di laboratori interattivi: da febbraio a agosto presso il convento S. Maria del Cengio di Isola Vicentina.

Il movimento Gocce di Giustizia e la comunità cristiana del convento di S. Maria del Cengio di Vicenza promuovono un percorso laboratoriale molto interessante, che ha come obiettivi: educare a nuovi stili di vita e far percepire che è un’esigenza del Vangelo. Per questo, verranno offerti in ogni domenica due laboratori: uno sui nuovi stili di vita e l’altro biblico. Il percorso si concluderà in agosto con la festa della comunità di S. Maria del Cengio, dove verranno realizzati tutti i laboratori.

Locandina in PDF

locandina-nuovi-stili

Diocesi di Cuneo – Fossano: Mese della Pace

Immagine

Un anno per la Pace:

La nonviolenza: stile di una politica per la pace

Diocesi di Padova: Acqua e Biodiversità, due gioco-laboratori adatti ai bambini e ragazzi

commissione-nsdvLa Commissione Nuovi Stili di Vita di Padova ha elaborato due nuovi laboratori, sotto forma di gioco, pensati soprattutto per l’animazione di bambini e ragazzi.

Il primo laboratorio invita alla riflessione sui ritmi di consumo idrico che noi uomini abbiamo rispetto a quelli della natura, ma anche alla sproporzione di utilizzo tra zone ricche e povere, tra consumatori ricchi e poveri. Invita a riflettere, inoltre, sugli sprechi d’acqua e sulla sua cattiva distribuzione.

Con l’altro laboratorio cerchiamo di capire l’importanza e i vantaggi della biodiversità in agricoltura.

Leggi le informazioni e scarica tutto il materiale necessario per questi laboratori sul sito della Commissione nuovi stili di vita della Diocesi di Padova

Acqua e Biodiversità: due gioco-laboratori adatti ai bambini e ragazzi


Commissione Nuovi Stili di Vita – Diocesi di Padova

nuovistilidivitapadova@gmail.com

www.nuovistilidivitapadova.org

Napoli: Giornata diocesana dell’ambiente

Giornata diocesana dell’ambiente

18 novembre ore 9,30-13.00 – Centro storico di Napoli

ambienteVenerdì 18 novembre, a partire dalle 9,30 in piazza del Gesù, il Cardinale Crescenzio Sepe insieme a duecento studenti celebrerà la Giornata diocesana dell’ambiente. Con lui il vice-sindaco Raffaele Del Giudice e le dirigenti scolastiche dei licei Genovesi e Vittorio Emanuele, dell’istituto professionale Casanova e dell’Istituto comprensivo Casanova-Costantinopoli. La mattinata si svolgerà a tappe con un primo momento di accoglienza in piazza, che vedrà la presenza del vicario per la Carità don Tonino Palmese.
Seguiranno le visite guidate alle basiliche di Santa Chiara e del Gesù Nuovo. La mattinata si concluderà al Conservatorio san Pietro a Majella con il saluto della direttrice Elsa Evangelista, gli interventi del vice sindaco Raffaele del Giudice, che lancerà le dieci buone azioni a favore dell’ambiente, del cardinale Crescenzio Sepe e un momento musicale offerto dagli alunni del Conservatorio. La Giornata vuole essere l’occasione per sensibilizzare tutti – alunni e cittadini – ad adottare buone pratiche ambientali, stili di vita ecologici e ad assumere una maggiore coscienza civica. Da qui infatti l’idea di “esportare” la passeggiata anche in altre zone della città.

http://www.chiesadinapoli.it/

Diocesi di Padova: Materiale da scaricare per il Mese del Creato (Novembre 2016)

sussidio2016Sussidio per il Mese del Creato realizzato dalla Commissione diocesana Nuovi Stili di Vita in collaborazione con la Fondazione Lanza.

Segnalibro con preghiera tratta dall’Enciclica “Laudato si’” che sarà distribuito dai Missionari del Creato durante il Mese di Novembre

Scarica tutto il materiale per il Mese del Creato sul sito della Commissione nuovi stili di vita della Diocesi di Padova 

Diocesi di Padova: Mese del Creato, Sussidio

sussidio2016

Scarica il Sussidio per il Mese del Creato, realizzato dalla Commissione Nuovi Stili di Vita della Diocesi di Padova

Carissimi, accogliamo l’invito a “sostare”, declinato nel Piano pastorale in corso, anche di fronte alla creazione e, sostiamo per ascoltare la supplica di pace e di giustizia della nostra terra e dei popoli migranti, sostiamo per riflettere illuminati dal Vangelo, sostiamo per ripartire con relazioni nuove che portino il segno della misericordia.
Il segno cioè della verità del nostro vivere e della nostra dignità di uomini e donne, prima ancora che di figli e fratelli in Dio. Prendersi cura della terra che abitiamo, piuttosto che sfruttarla, è semplicemente ed unicamente la modalità umana per abitare la terra; prendersi cura di sé e delle altre persone, piuttosto che arroccarsi nei propri egoismi, è semplicemente ed unicamente la modalità umana per coabitare la terra.
In questo mese, che la nostra diocesi dedica alla salvaguardia del creato, ci alleniamo a custodire ed agire la nostra dignità umana e la nostra capacità di misericordia.

Suor Francesca Fiorese
Responsabile dell’Ufficio Diocesano “Pastorale sociale e del lavoro, giustizia, pace, salvaguardia del Creato”. Diocesi di Padova