Diocesi di Milano e di Fano: Dialoghi di Pace 2017

Si segnalano la 10^ ed 11^ data dei DIALOGHI DI PACE 2017: lettura a più voci ed intercalata con musica del Messaggio di papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace 2017, “La nonviolenza: stile di una politica per la pace”.Rivolta a credenti (di qualsiasi religione) e non credenti, la proposta si colloca nello Spirito degli incontri di Assisi in concomitanza con l’anniversario della loro prima edizione indetta da Giovanni Paolo II il 27 ottobre 1986.

Locandina Milano

I prossimi appuntamenti, entrambi con inizio alle 20:45, si terranno:

a Milano, 20 ottobre, sotto gli affreschi seicenteschi della chiesa di Sant’Angelo, piazza sant’Angelo 2 (Scarica locandina PDF)

a Fano (PU), 28 ottobre, in riva all’Adriatico nella chiesa di San Marco Evangelista in Sassonia, via Mascherpa 5 (Scarica locandina PDF)

A Milano si eseguirà musica originale del Maestro Michele Varriale per piccola orchestra, coro e voci soliste, e Rosa Giorgi, Direttrice del Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Milano, completerà la serata illustrando brevemente i cicli pittorici della chiesa.

Locandina Fano

Le due date aderiscono all’iniziativa “Vuoi bere? Portati il bicchiere!” (leggi di più >>>) per sensibilizzare i presenti contro gli sprechi anche nelle piccole attività ordinarie: come semplice esempio da imitare di “Laudato si’ applicata”, saranno offerte bevande del Commercio Equo e Solidale a chi interverrà portando da casa un bicchiere o una tazza, purché NON USA E GETTA.

Più info sul sito Dialoghi di Pace

Comunicato Stampa: “LA PACE DI PAPA FRANCESCO A SUON DI MUSICA (e un po’ ecologica)” Un’idea da copiare. >>>

Cosa dice chi partecipa >>>

Galleria fotografica >>>

Annunci

Diocesi di Fano: Due iniziative per la cura della casa comune

Due iniziative per la cura della casa comune
La custodia del Creato nel segno della Laudato Sì

 

Anche quest’anno, la Chiesa Diocesana, in sintonia con la Chiesa nazionale, celebra la 12° giornata per la custodia del creato. E anche quest’anno lo fa in collaborazione con la Chiesa ortodossa, ma anche “in comunione” con tutti i fratelli cristiani della regione. Infatti i 500 anni della Riforma protestante invitano a richiamare anche il ruolo avuto dal “mondo evangelico” nella riscoperta del tema ecologico da parte dell’ecumene cristiana negli ultimi decenni.
Pertanto venerdì 1 settembre, l’ufficio pastorale per i problemi sociali e il lavoro, in collaborazione con la Commissione Ecumenica e del dialogo interreligioso e la Commissione Diocesana Nuovi Stili di Vita, danno appuntamento a tutti quanti alle 18 davanti alla Chiesa di Maria Immacolata di Tavernelle di Serrungarina.

Il programma quindi prevede:
ore 18,15 passeggiata nella natura verso la Chiesa di San Francesco in Rovereto con lettura di alcuni brani dell’Enciclica “LAUDATO SI’” di Papa Francesco;
ore 19,30 Celebrazione Ecumenica presieduta dal vicario pastorale Don Marco Presciutti con lettura brani del Messaggio CEI per la 11^ giornata per la custodia del creato: “Certo il Signore è in questo luogo e io non lo sapevo” (Gen. 28,16). Viaggiatori sulla terra di Dio;
ore 20,30 momento conviviale presso i locali del convento di San Francesco in Rovereto. All’iniziativa collaborano inoltre: il gruppo SCOUT FSE,         la Coldiretti Pesaro-Urbino, la Copagri Pesaro-Urbino, le ACLI di Pesaro Urbino, e la Caritas Diocesana per il tramite della Sala della Pace

Info: il percorso è agevole e si snoda per circa 1.8 km con una piccola salita. Chi non riuscisse a percorrere a piedi questa distanza può aspettare direttamente presso il convento di San Francesco in Rovereto

L’enciclica di Papa Francesco LAUDATO SI’, è stata certamente un fatto molto importante, non solo per la decisa presa di posizione della Chiesa sui temi ambientali, o perché la trattazione di questi temi è ampia, profonda, informata, lungamente meditata e sistematica, ma soprattutto perché lega i temi ambientali a tutte le altre questioni sociali, politiche ed economiche, nonché alla condizione spirituale dell’uomo.

In alcuni casi però, per fortuna, era già in atto un cammino che su alcuni temi aveva già percorso un tratto di strada (che papa Francesco riconosce e amplifica), come ad esempio nel caso dell’agricoltura biologica e del commercio equo e solidale. Per questo abbiamo scelto due testimonianze: una del nostro territorio (la cooperativa Girolomoni di Isola del Piano) e una di una regione confinante (la cooperativa Altraqualità di Ferrara), perché ci riportino ESPERIENZE che vanno già da molti anni nella direzione indicata nella Laudato Si’, ad indicarci che cambiare è possibile e che dipende da ciascuno di noi.

L’incontro si terrà sabato 2 settembre alle ore 18,15 ex chiesa di Sant’Arcangelo in Corso Matteotti a Fano, e avrà per titolo: ESPERIENZE, E LETTURE, NEL SEGNO DELLA LAUDATO SI’ di Papa Francesco, con – Testimonianze di Daniele Garota (cooperativa Girolomoni) e David Cambioli (cooperativa Altraqualità), moderati da Sergio Pierantoni (cooperativa Mondo Solidale); e letture di brani della Laudato Si’ a cura di Paolo Carnaroli, Pierluigi Patregnani, Daniela Dalle Ave, (componenti della Commissione diocesana Nuovi Stili di Vita).

L’iniziativa, organizzata dalla Commissione Nuovi Stili di Vita, dall’Ufficio pastorale per i problemi sociali e il lavoro / dalla Caritas diocesana e dall’associazione Giustizia e pace, è una delle varie attività che si svolgono all’interno della FESTA DELLA SOSTENIBILITA’ organizzata dal 1 al 3 settembre negli spazi fieristici del Pincio, della Mediateca Montanari MEMO e dell’ex-chiesa di S. Arcangelo, dall’associazione GasFano Fortuna, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Fano e del Consiglio Regionale Marche.

 

Gabriele Darpetti
Direttore Ufficio diocesano per i Problemi Sociali e il Lavoro

http://www.fanodiocesi.it

 

Diocesi di Fano, Senigallia, Macerata e S. Benedetto del Tronto

IMG_1897Campo giovanile missionario sui nuovi stili di vita dal 20 al 28 luglio 2013

Andate e fate discepoli tutti i popoli, lascia un’impronta di fede…di missionarietà. Come essere missionario nel quotidiano mediante i nuovi stili di vita

 

Il campo coinvolge i giovani delle diocesi delle Marche, con l’animazione di p. Adriano Sella

Promozione: Pastorale Giovanile e Centro Missionario delle diocesi di Fano, Senigallia, Macerta e S. Benedetto del Tronto, con la collaborazione delle altre diocesi delle Marche

Cliccate qui per vedere il LIBRO CAMPO.